Il Judo é uno degli sport più completi
Gennaio 11, 2020 11117 Visualizzazioni

Il Judo é uno degli sport più completi

Secondo il CIO, Comitato Olimpico Internazionale e l’UNESCO, Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, il Judo é uno degli sport più completi.

Una disciplina che porta con sé valori importanti come il rispetto e l’amicizia, che anche attraverso il combattimento all’interno del tatami sono presenti sotto forma di fair play.

Per noi di crossover sport: “il judoka é un lottatore nato, e all’interno del tatami c’é un’umiltà tanto grande da far sembrare tutti parte di un’unica energia”. 

Judo crossoversport

Cosa dice l’UNESCO

L’UNESCO definisce il Judo una disciplina adatta a qualsiasi età, ovviamente con le dovute limitazioni, e dai 4 ai 21 anni può essere la migliore formazione per bambini e ragazzi.

La pratica del Judo consente un’educazione psicologica, lo sviluppo dell’autostima, l’incremento delle capacità di autocontrollo.

E’ uno sport che stimola l’espressività delle emozioni e che favorisce l’acquisizione di maggiore sicurezza in sé stessi.

Dal punto di vista fisico organico, attraverso il Judo, si permette l’utilizzo di tutti i muscoli senza eccezioni, lo sviluppo armonico e simmetrico, una formazione muscolare ed ossea, oltre che un corretto sviluppo di tutti gli organi e sistemi del corpo.

Maestro Jigoro Kano

Maestro Jigoro Kano

Cosa disse il maestro Jigoro Kano fondatore del Judo

“Il judo è la via più efficace per utilizzare la forza fisica e mentale. Allenarsi nella disciplina del judo significa raggiungere la perfetta conoscenza dello spirito attraverso l’addestramento attacco-difesa e l’assiduo sforzo per ottenere un miglioramento fisico-spirituale.

Il perfezionamento dell’io così ottenuto dovrà essere indirizzato al servizio sociale, che costituisce l’obiettivo ultimo del judo.

Ju è un bellissimo concetto riguardante la logica, la virtù e lo splendore; è la realtà di ciò che è sincero, buono e bello.”

Previous Il convegno sul ginocchio e la ginnastica
Next Rafael Nadal continua a stupire durante l'Atp Cup 2020

Può interessarti anche

Arti marziali

Il maestro Gichin Funakoshi e il suo “shoto-niju-kun”

Il maestro Gichin Funakoshi fu uno dei più illuminati e lungimiranti maestri di karate. Sensei Funakoshi creò un sistema di difesa personale educativo e unico nel suo genere, un metodo

Arti marziali

I buoni motivi per iscriversi ad un corso di arti marziali

Per uno sviluppo sano e equilibrato, tutti i bambini, ma anche gli adulti, dovrebbero praticare uno sport che più si addice alle loro attitudini, vediamo i buoni motivi per iscriversi

Arti marziali

Te Tode Kempo Karatedo

Come tutte le cose, anche il karatedo nel corso degli anni si è evoluto e trasformato. Per alcuni si è evoluto in meglio, per altri in peggio, per questo ognuno