Salvatore Esposito alla guida del Pomigliano Calcio femminile
Settembre 3, 2020 21 Visualizzazioni

Salvatore Esposito alla guida del Pomigliano Calcio femminile

Salvatore Esposito sarà la guida tecnica del Pomigliano Femminile, prima squadra femminile della città di Pomigliano d’Arco.

Il neoallenatore granata si avvicina al mondo del calcio femminile nel 2012 dove guida la rappresentativa under 15 nel torneo di Soverato. L’anno successivo conquista lo storico 5º posto alle Final Eight del Torneo per rappresentative con l’under 15 campana. Nelle successive stagioni guida sempre la Rappresentativa Campania u15 con due qualificazioni alle Final Eight, in contemporanea da Responsabile dell’attività di base presso il CR Campania, istituisce la “Festa in Rosa”, manifestazione che ha contributo concretamente allo sviluppo del calcio femminile campano.

Dal 2015 e fino alla scorsa stagione ha allenato le U13 dell’SSC Napoli e nel Giugno 2019 vince lo storico scudetto con le azzurrine, battendo in finale Juventus, Milan e Sassuolo.

Nell’ottobre 2019 ha partecipato al mondiale U12 il famoso torneo “Danone Cup” a Barcellona, dove il team di mister Esposito affrontò il Lione, il River Plate e l’ Espanyol.

Previous Per il Pomigliano calcio femminile gli ultimi acquisti
Next Il Pomigliano calcio femminile riconferma alcune giocatrici della precedente stagione

Può interessarti anche

Calcio

Per il Sant’Egidio femminile un netto successo con la Ternana

La prima partita del Sant’Egidio Femminile della nuova stagione 2020/21 finisce con un’ottima vittoria. Le gialloblù hanno esordito in Coppa Italia contro la Ternana ed hanno ottenuto un netto successo

Calcio

In media stat virtus: Sado Mané

“In media stat virtus” dicevano i latini, ed é proprio vero che “la virtù sta nel mezzo”, infatti quello che ha detto Sadio Mané ha appassionato non solo i tifosi

Calcio

Pomigliano calcio femminile: in arrivo altre 4 calciatrici

L’ASD Calcio Pomigliano Femminile comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di altre 4  calciatrici: Danielle Cox, difensore inglese classe 1992, approda per la prima volta in Italia dopo le