Test racchette e corde per il tennis
16 Giugno, 2016 1968 Visualizzazioni

Test racchette e corde per il tennis

I test delle corde vengono analizzati e descritti da ingegneri specializzati, ma anche da incordatori diplomati I.R.S.A. e/o E.R.S.A, esperti del panorama corde, delle macchine incordatrici, nonché delle racchette

Negli ultimi tempi internet è diventato un luogo dove fioriscono siti web “specializzati” in test sulle racchette e sulle corde per il tennis, scarpe, abbigliamento e accessori…

Esistono tanti appassionati che si dilettano a scrivere di corde e racchette.

Sono magari spinti dalla voglia di dare il proprio contributo, come dei veri e propri esperti.

Ma il panorama delle attrezzature per lo sport, in questo caso per il tennis, é molto complesso per quanto attraente.

La conseguenza é che diventa necessario avere una certa esperienza al riguardo.

C’è da dire anche però che esistono alcune riviste specialistiche, italiane ed internazionali, che si occupano tra le altre cose proprio di questo, appunto dei test delle racchette e delle corde.

All’interno di questi magazine vengono presentati i prodotti in maniera meticolosa e completa.

I test delle racchette vengono effettuati, in genere, da giocatori di alto livello:

  • medio/alta classifica, quindi 2/8, 2/7 a salire,
  • ma anche alta seconda categoria,
  • nonché tra i primi 500 del ranking mondiale.

Ma come e da chi vengono fatti i test delle corde per racchette da tennis?

2019 ERSA Taiwan Workshop

I test delle corde vengono analizzati e descritti da ingegneri specializzati, ma anche da incordatori diplomati I.r.s.a. e/o E.r.s.a, esperti del panorama corde, delle macchine incordatrici, nonché delle racchette.

Sono esperti non solo perché si ritrovano a svolgere la professione all’interno dei circuiti professionistici, quindi ad incordare e ad essere pagati dai vari pro players, ma anche perché vantano studi ed esperienza effettiva in questo campo applicativo.

L’incordatore professionista (per professionista si intende qui personale che svolge il lavoro all’interno dei circuiti ATP più importanti) viene pagato in media dai 20 ai 25 euro per ogni racchetta eseguita.

Irsa – Ersa

Test racchette e corde per il tennis

2019 ERSA Taiwan Workshop

E’ doveroso descrivere un attimo quali associazioni certificano la formazione di tecnici che effettuano i test delle corde per racchette:

La IRSA (Italian Racquet Stringers Association), che è l’associazione incordatori di tennis italiana:

  • “ha come obiettivo quello di aggiornare e formare incordatori italiani che desiderino diventare dei professionisti certificati e tecnici della racchetta a 360°, sia quello di riunire i tecnici di tutta Italia già in attività…”.

La ERSA (European Racquet Stringers Association) che, seppur il programma originale di certificazione sia stato avviato nel lontano 1986, l’associazione viene fondata solo nel 2001 e legata direttamente alla USRSA (United States Racquet Stringers Association).

Ma la ERSA dopo solo un anno e mezzo continua la sua attività con la divisione Europea distaccandosi e offrendo la stessa “Certificazione” dalla madre americana.

Oggi vanta oltre 3000 membri in oltre 30 paesi.

Cosa genera esperienza e competenza?

First day ERSA Brasil Symposiums 2019

Per testare una racchetta e delle corde bisogna essere esperti e competenti, ma anche avere una notevole percezione motoria.

Lo studio, la pratica quotidiana, la prova continua di prodotti, le esperienze che si fanno ogni giorno, il mettersi sempre in discussione, l’accettare le sfide, ma anche e soprattutto il saper colpire una pallina da tennis in tutti i modi possibili e non solo a basse velocità.

Per esperienza non si intende solo “l’accumulo” della ricorrenza quantitativa di una data abilità, ma anche la consapevolezza con la quale si procede.

Si possono compiere anche milioni di ripetizioni di una stessa attività, senza avere però una percezione profonda di ciò che si sta facendo.

Previous Come scegliere la tua racchetta da tennis.
Next Lo Sport, un mondo a parte che unisce tutti.

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/crossover/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

Può interessarti anche

Tennis

La Laver Cup 2019 ai nastri di partenza

Mentre Federer é alla prova test sul campo di Ginevra, la Laver Cup 2019 ai nastri di partenza. Stefanos Tsitsipas (n.7 ATP) esterna chiaramente il rispetto che c’è tra i

Tennis

Rafa Nadal e i valori del tennis

All’uscita dalla LAVER CUP 2019  si vede una scena memorabile: Rafa che chiede a tutti i suoi colleghi di firmare la sua maglia da gara, utilizzata per quest’ultima giornata di

ATP tour

E’ Nadal il conquistatore della Davis 2019

Le “furie rosse” vincono per la sesta volta nella loro storia la coppa del mondo di tennis, abbiamo assistito a delle fasi finali che si sono caratterizzate dalla presenza di